| 

Millefoglie di patate, polpo e fave

Millefoglie di patate, polpo e fave

Il millefoglie di polpo è un secondo piatto molto decorativo e anche abbastanza semplice da preparare, i cui sapori esploderanno aggiungendo fave e patate
Preparazione 6 h
Cottura 10 min
Portata Antipasto, Secondo di pesce
Cucina Mediterranea
Porzioni 2 persone

Ingredienti  

  • 1 polpo
  • 2 patate - grandi rosse
  • 600 g fave - da pulire
  • 15 g pecorino grattugiato
  • q.b. latte
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. olio evo
  • q.b. fecola di patate
  • 200 g stracciatella

Preparazione 

Cottura polpo
  • Un polpo da 1kg circa dovrà cuocere per 40/45 minuti, quando sarà ben cotto, lascialo raffreddare nella sua acqua di cottura, in questo modo la carne risulterà ancora più tenera
  • Mettete in una pentola capiente l'acqua e portatela a bollore
  • Nel frattempo sciacquate il polpo sotto l'acqua corrente fredda
  • Eliminate con un coltello appuntito la bocca centrale. Eliminate anche le interiore nella sacca e gli occhi
  • Sciacquatelo nuovamente sotto l'acqua fredda.
  • Immergete il polpo nell'acqua che a questo punto starà bollendo, coprendo con un coperchio e facendo cuocere a fiamma bassa (l'acqua dovrà sobbollire per tutto il tempo della cottura)
  • Trascorso il tempo di cottura, sollevate il polpo e infilzatelo con la forchetta, se entra facilmente vuol dire che è cotto, altrimenti fate cuocere altri 10 minuti. Fatelo raffreddare nella propria acqua
Crema di fave fresche
  • Pulite le fave e mettetele a cuocere in acqua calda per circa 8 minuti
  • Scolatele ed eliminate la pellicina
  • Passatele al mixer con sale, pepe, pecorino ed olio. Se vedete che è troppo densa, aggiungete un pò di latte.
  • Frullate sino a quando non risulta una crema fine e spumosa
  • Una volta pronta, mettetela in frigo fino a quando non servirà per impiattare
Millefoglie di patate
  • Lavate bene le patate e pelatele
  • Una volta pronte, tagliate le patate ottenendo una forma cubica
  • Tagliatele poi a fette sottili con la mandolina
  • Mescolatele con olio, sale, pepe e fecola
  • Prendete uno stampo rettangolare (il più piccolo possibile), altrimenti potete farlo con la carta alluminio, riempiendolo con le fette di patate
  • Infornate a 200° per 1 ora
  • Fate raffreddare un pò e mettetelo in frigo per 3 ore, trascorso questo tempo assemblate il piatto
  • Tagliate il polpo a pezzi e marinatelo per mezz'ora in olio, sale e pepe.
  • Scottate i pezzi di polpo su una piastra rivoltandoli con una pinza
  • Impiattate il polpo sopra alla crema di fave e alle millefoglie di patate, aggiungendo poi sopra la stracciatella. Il piatto è pronto
Keyword patate, polpo
Condividi questa ricetta

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating