Spaghetti con vongole

Spaghetti con le vongole

Viviamo in gran parte su quello che ci è stato trasmesso da coloro che ci hanno preceduto. La tradizione è un insieme di scritti, di idee, di invenzioni, di abitudini alle quali ci riferiamo ancora oggi e che rappresentano l’eredità del passato..(Jean d’Ormesson)
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Spurgatura vongole 1 d
Tempo totale 1 d 35 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti  

  • 360 gr spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b. olio - extravergine di oliva
  • q.b. sale fino
  • q.b. peperoncino
  • 1 kg vongole veraci
  • 1 mazzetto prezzemolo fresco
  • q.b. sale grosso

Preparazione 

Step 1 – Come pulire le vongole
  • Pulite le vongole assicurandovi che non ci siano gusci rotti
  • Passate poi a batterle contro il lavandino, o eventualmente su un tagliere. Questa operazione è importante per verificare che non ci sia sabbia all'interno: le bivalve sane resteranno chiuse, quelle piene di sabbia invece probabilmente si apriranno.
  • Ponete le vongole in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele
  • Spurgate le vongole (in acqua e sale grosso) per una notte in acqua e sale (70grammi in un litro di acqua)
Step 2 – Come cuocere le vongole
  • In un tegame mettete a scaldare un po' d'olio, aggiungendo uno spicchio d'aglio in camicia, peperoncino, 2 gambi di prezzemolo e, mentre si insaporisce, risciacquate bene le vongole sotto il getto di acqua fredda e aggiungetele in questo tegame, a fiamma viva
  • Sfumate con un pò di vino bianco
  • Una volta che evapora l'alcol, chiudete con il coperchio e lasciale cuocere per qualche minuto a fiamma alta. Le vongole si apriranno con il calore, quindi agitate di tanto in tanto il tegame finché non si saranno completamente dischiuse
  • Non appena saranno tutte aperte spegnete la fiamma per non far cuocere troppo le vongole.
  • Raccogliete il sughetto filtrandolo e mettetelo da parte, scolando le bivalve e togliendo l'aglio. Togliete il guscio da quasi tutte le vongole, le restanti serviranno per guarnire
Step 3 – Come preparare gli spaghetti
  • Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata e scolateli al dente
Step 4 – Amalgare
  • Versate il sughetto, messo da parte precedentemente, in una padella
  • Aggiungete gli spaghetti e continuate la cottura utilizzando un po' di acqua di cottura. In questo modo la pasta sarà ben risottata.
  • A fine cottura unite anche le vongole ed il prezzemolo tritato
  • Un'ultima sfiammata e gli spaghetti alle vongole sono pronti
  • Impiattate
Keyword primo piatto, spaghetti, vongole

Condividi questa ricetta

Articoli simili