Cheesecake alle pesche

Cheesecake alle pesche

Questa cheesecake alle pesche è una ricetta veloce, fresca e gustosissima.. dicono crei dipendenza 😉 Una torta fredda delicata e semplice da preparare.
Preparazione 40 min
Riposo 1 d
Tempo totale 1 d 40 min
Portata Dessert
Porzioni 8 persone

Ingredienti  

  • 250 g biscotti secchi al cacao
  • 130 g burro
  • 300 g yougurt cremoso bianco alla vaniglia - o gusto che preferite
  • 200 g panna da montare - non zuccherata
  • 80 g zucchero
  • ½ tazzina rum al cocco - o come preferite
  • 3 fogli gelatina
  • q.b. confettura di pesca
  • 2-3 pesche noci
  • ½ bustina tortagel

Preparazione 

  • Preparate il fondo di uno stampo a cerniera (da 24cm) mettendo un foglio di carta da forno
  • Tagliate un altro foglio di carta da forno, facendo delle strisce alte quanto il bordo dello stampo
  • Imburrate i bordi dello stampo (questa operazione è indispensabile per far aderire bene le strisce di carta da forno). Mettete da parte
  • Prendete una piccola boule, riempitela di acqua fredda e fate ammorbidire la colla di pesce (mettendo un foglio alla volta)
  • Procuratevi un pentolino e fate sciogliere il burro a fuoco medio, finchè sarà semisciolto, quindi spegnete la fiamma e fatelo finire di sciogliere a fiamma spenta (eviterà di bruciarsi), agitandolo per un pò di secondi muovendo la padella
  • Tritate i biscotti in un mixer e metteteli in una boule, prendete il burro e aggiungetelo nei biscotti sbriciolati. Amalgamate bene il tutto
  • Prendete lo stampo rivestito e versate il composto di biscotti sbriciolati e burro. Compattate bene la base e i bordi con il fondo di un bicchiere. Fate riposare in frigo per 30 minuti
  • Prendete una boule fredda e montate la panna (nel video l'ho semi montata per fare una prova ma è meglio montarla per bene)
  • In un'altra boule aggiungete lo yougurt insieme allo zucchero e mescolate, con una marisa o con una frusta elettrica. Aggiungete il rum. Mescolate delicatamente, unendo la panna allo yougurt poco alla volta, dal basso verso l'alto
  • In un pentolino aggiungete un cucchiaio di latte e fate appena riscaldare, spegnete e aggiungete i fogli di gelatina strizzati. Fate sciogliere completamente.
  • Unite il latte con la gelatina sciolta al composto di yougurt (attenzione: NON DEVE ESSERE CALDO). Mescolate
  • Versate la crema allo yougurt sulla base di biscotti e fate riposare in frigo per circa 4 ore (meglio una notte)
  • Trascorso il tempo necessario, aggiungete a piacere la confettura di pesche su tutta la superficie della torta e rimette in frigo il tempo di tagliate le pesche
  • Tagliate le pesche a fettine sottili e mettetele sulla torta (io le ho disposte ispirandomi ad una rosa). Ripotene in frigo
  • Nel frattempo prendete mezza bustina di tortagel e mettetela in un pentolino con mezzo cucchiaio di zucchero (circa 8 grammi) ed aggiungete un pò alla volta 75ml di acqua. Il tortagel serve è indispensabile per mantenere la bellezza delle torte di frutta e impedirne l'imbrunimento
  • Portate ad ebollizione per un minuto, mescolando. Lasciate raffreddare per soli 30 secondi (seguite le istruzioni sul retro del tortagel)
  • Distribuite uniformemente tortagel sulla torta con l'aiuto di un pennello. Lasciate riposare per almeno mezz'ora in frigo prima di servire (togliendola prima dallo stampo a cerniera 😜 )
  • La vostra cheesecake è pronta, leggera e dal gusto equilibrato

Video

Keyword cheesecake

Vuoi cucinare al meglio questa ricetta? Dai un’occhiata a questi link:

Condividi questa ricetta

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating